di circolomanifestotrieste

Stiamo lanciando l’arma più potente che abbiamo contro il pesticida tossico di Monsanto: unisciti all’Iniziativa dei cittadini europei e aiutaci a far vietare il glifosato per sempre! Aggiungi la tua firma.

FIRMA ORA

Ciao

per decine d’anni, il glifosato, un pesticida tossico, è stato spruzzato sui campi dove crescono la nostra frutta, le nostre verdure e i nostri cereali. È probabile che venga nebulizzato sui nostri parchi e nelle nostre vicinanze e quasi un europeo su due, tra quelli che si sono sottoposti al test, avevano tracce di questo veleno tossico nelle urine. [1] Gli studi mostrano che è probabilmente cancerogeno. [2]

Abbiamo la possibilità di toglierlo dal mercato dal momento che i paesi UE si metteranno insieme per discutere se consentire o vietare il glifosato. Tuttavia, è il pesticida più comunemente utilizzato al mondo e Monsanto è uno dei suoi più grandi produttori, guadagnando milioni dal glifosato ogni anno. Quindi sta facendo forti pressioni per tenerlo sul mercato.

Ma oggi stiamo lanciando la nostra propria offensiva, con l’Iniziativa dei cittadini europei. È lo strumento più potente che abbiamo come cittadini europei per rivolgerci alla Commissione europea. Se raccoglieremo 1.000.000 firme, la Commissione sarà giuridicamente vincolata ad ascoltare le nostre richieste. Senza queste firme, le nostre richieste potrebbero rimanere inascoltate. Per avere un reale impatto, abbiamo bisogno delle firme entro quest’estate, quando inizierà la discussione più importante. Questo significa raccogliere oltre 5.800 firme ogni giorno. Iniziando proprio da ora.

Aggiungi il tuo nome all’Iniziativa dei cittadini europei per vietare il glifosato in Europa

Lo scorso anno, la Commissione europea doveva rinnovare la licenza per l’impiego del glifosato per 15 anni, ma l’iniziativa è decaduta sotto l’enorme pressione di centinaia di migliaia di europei (compresa la comunità di WeMove)! Vista la pressione pubblica, la Commissione ha potuto concedere solo una misura temporanea per estendere la licenza di 18 mesi. Ora questa è la fase finale.

Se ci riusciamo, opteremo per la nostra salute e per la salute delle generazioni a venire. Ma non solo. Se ci riusciamo, questo può essere l’inizio di un cambiamento rivoluzionario nel modo in cui facciamo agricoltura, che potrebbe avere un impatto positivo sul nostro pianeta per dei secoli. Ma Monsanto, Syngenta e Bayer guadagnano i loro milioni dal modo attuale in cui facciamo agricoltura: con i pesticidi tossici, gli OGM e i deserti verdi. Sappiamo che stanno facendo tutto ciò che è in loro potere per proteggere i loro interessi e noi stiamo facendo lo stesso.

Questa non è una petizione normale e per questo ci siamo uniti a un’ampia coalizione europea per lanciare l’iniziativa e raggiungere il numero di firme richiesto. [3] Abbiamo bisogno di 1.000.000 firme tutte entro quest’estate in modo da poter avere un impatto sulla proposta che la Commissione adotterà nei confronti di questo pesticida tossico. Ma per questo è necessario che ciascuno di noi della comunità WeMove svolga la sua parte se vogliamo liberarci da questo veleno. Oggi è il primo giorno di campagna. Sarai parte di questa forte spinta per spargere la voce?

Firma l’Iniziativa dei cittadini europei

Con la tua firma, possiamo dimostrare l’opposizione pubblica al glifosato e tenere alta la pressione sugli stati membri UE per votare contro la sua riapprovazione quest’anno.

Grazie,

Olga (Bologna), Martin (Berlino/Londra), Jörg (Lubecca), David (Bruxelles) e l’intera squadra di WeMove.EU

PS – Per far sì che la tua firma conti per l’Iniziativa dei cittadini europei, devi fornire un po’ più di informazioni rispetto a una normale petizione di WeMove. I campi di informazione richiesti non sono decisi da WeMove.EU, ma sono determinati dallo Stato membro per cui stai firmando l’ICE. Le informazioni aggiuntive che ti vengono chieste sono un requisito legale per far considerare valida la tua firma. WeMove non conserverà e non utilizzerà queste informazioni aggiuntive. Per favore, firma!

[1] https://www.foeeurope.org/sites/default/files/press_releases/foee_5_environmental_impacts_glyphosate.pdf

[2] http://www.huffingtonpost.com/carey-gillam/iarc-scientists-defend-gl_b_12720306.html https://www.iarc.fr/en/media-centre/iarcnews/pdf/Q&A_Glyphosate.pdf

[3] Circolo dei soci organizzatori: Campact | Corporate Europe Observatory| The Danish Society for Nature Conservation | GLOBAL 2000 (Friends of the Earth Austria) | Greenpeace | Health and Environment Alliance | PAN Europe | Skiftet | WeMove.EU |

WeMove.EU è un movimento di cittadini, che si batte per un’Europa migliore; per un’Unione europea dedicata alla giustizia sociale ed economica, la sostenibilità ambientale, e per una democrazia concretamente diretta dai cittadini. Siamo individui di diverse provenienze, con diverse storie alle nostre spalle, che considerano l’Europa la propria casa, indipendentemente da dove siamo nati. Per non ricevere più aggiornamenti da WeMove, clicca qui.

Le nostre risorse provengono dalle donazioni di singole persone che fanno parte della nostra comunità in tutta Europa. Fai una donazione affinché possiamo continuare a vincere campagne che sono a cuore a noi tutti. Dona ora

Seguici su Twitter | Metti il like su Facebook | Iscriviti al nostro canale YouTube

Annunci