di circolomanifestotrieste

SABATO 2 LUGLIO ALLE 20.00
IO E ME
di CINZIA PLATANIA
l’autrice dialogherà con PIETRO SPIRITO
Io e me è un racconto surreale che affronta il tema dell’identità utilizzando la forma della meta-narrazione.
Il lettore è chiamato ad emettere una sentenza di vitale importanza per il protagonista, che invoca aiuto parlando in prima persona, essendo angustiato da un dubbio sulla propria effettiva esistenza. Una lettura che risulta piacevolmente ironica mentre ci aliena dal contingente, costringendoci a riflettere sulla molteplicità dell’essere.

Bruno, di carattere schivo e molto abitudinario, lavora nascosto in una noiosa biblioteca, conducendo per il resto una vita riservata, principalmente a causa del suo albinismo, che gli conferisce un aspetto un po’ alieno e lo rende restio a mostrarsi. Ma più che per il colore delle sue ciglia e dei suoi capelli, Bruno evita i contatti col mondo esterno perché egli si sente albino dentro. Non ama che si getti luce su questioni che lo riguardano. Infatti qualcosa di sconvolgente gli sta accadendo…

Annunci