di circolomanifestotrieste

Ogg: COMUNICATO STAMPA

con preghiera di inoltro ai vs contatti

Si  è costituito ieri a Trieste il COMITATO “VOTA SI’ PER FERMARE LE TRIVELLE”che organizzerà da qui al 17 aprile la campagna referendaria per l’ abolizione  di quella norma di legge- l’ ART.6 comma 17 del DLgs152/2006 modificato dal governo nel 2015-  che consente alle società petrolifere di cercare ed estrarre gas e petrolio  entro le 12 miglie marine dalle coste della penisola senza limiti di tempo .
Al comitato hanno sinora  aderito le seguenti organizzazioni e realtà associative : Legambiente ,MareVivo, Unione degli studenti,UPAttivismo critico, WWF, Acli,Comitato StopTTIP,Greepeace Trieste,TCI, Konrad ,  Circolo del Manifesto, FIOM Cgil di Trieste , Bioest.
A livello individuale segnaliamo le adesioni di Marino Vocci e Franco Juri.
Sono state pianificate le iniziative in cui verranno illustrate le ragioni del SI all’ abrogazione della legge ( banchetti in città, volantinaggi,  spettacolo in piazza )  decidendo di concentrare l’attività di presenza in piazza nei giorni dall’ 8 al 10 aprile in concomitanza con mobilitazione nazionale “MILLE PIAZZE CONTRO LE TRIVELLE”.
 Il comitato realizzerà in tempi brevi una pagina FB ed un sito, mentre invita opinione pubblica , cittadini, simpatizzanti a visitare il sito http://www.ferma le trivelle.it; per essere aggiornato sulle iniziative dei territori.

Marino Calcinari

Annunci